FOLLOWERS del mio blog

mercoledì 21 marzo 2018

Torta e portapannolini per Giulia!!

E' arrivata insieme alla PRIMAVERA la piccola GIULIA!!
Ad attenderla c'era una GRANDE torta di pannolini
colorata ed originale
corredata di tutto l'occorrente per riporre i pannolini
nella sua cameretta!!



Per realizzarla ho usato quattro confezioni di pannolini.
Gli strati della torta sono stati rivestiti
con cartone ondulato e del cartoncino rosa, 
per dare un tocco romantico ho utilizzato la fustella
creando il pizzo di farfalline con la carta bianca.


Una torta senza CAKE TOPPER non è completa!
 ho realizzato una bella coniglietta "tilda"
perchè la Giulia è nata nel periodo Pasquale
ed il coniglio con il dettaglio della carotina
mi è sembrata la scelta più ovvia
per accoglierla! 



Per decorare un piano della torta ho realizzato dei fiori in stoffa
con un bottoncino come pistillo
ed un grosso bottone di gesso al centro.


Le lumachine tilda dai colori in fantasia fucsia
completano un'altro piano di questa torta primaverile
insieme ad una tags di benvenuto!





Il CUORE imbottito con il suo nome 
ha un doppio uso,
qui decora e personalizza la diaper cake.....


Quando i pannolini verranno usati
ecco che lo metteremo
sul porta-pannolini da parete
che ho preparato per la sua cameretta.


Diciamo che è una torta
con sorpresa!!!




Mi piace questa stoffa,
oltre ad essere originale
 come vedete richiama i colori
usati per tutte le decorazioni....
e poi abbiamo la carota e il cuore...



Tre coniglietti
in fila breve
nasini al sole,
code di neve.
Tre coniglietti
fanno tre salti
e poi rosicchiano
foglie giganti.
Tre coniglietti
in lieta schiera
danzano in tondo:
è primavera!

K. Jackson


Benvenuta Giulia!!!!

sabato 17 marzo 2018

Cuscini terapeutici: Appliquè Sunbonnet Sue

Marzo pazzerello esce il sole
e prendi l'ombrello!!
Oggi OMBRELLO di sicuro perchè piove ininterrottamente!!

E insieme alla pioggerellina primaverile
capita a tutti di ritrovarsi qualche "simpatico"
dolorino cervicale!!
Un rimedio naturale molto utile per combattere i reumatismi,
usato anche nella medicina tradizionale cinese,
è il SALE caldo.
Proprio così!! il sale da cucina,
quello che usiamo per cuocere la pasta!!
Infatti il sale caldo sviluppa un calore secco
che aiuta a rimuovere l'umidità in eccesso
dalle zone interessate.

In commercio esistono molti tipi di cuscini terapeutici
già imbottiti con i vari materiali,
io ho voluto farne alcuni diversi dai soliti,
COLORATI e DECORATI, decisamente carini
anche come regalo alternativo!


I cuscini terapeutici
sono in cotone 100%
per queste federe ho usato
 la tecnica dell'appliqué
con i simpatici disegni di Sunbonnet Sue.


Ci sono molti altri materiali naturali
con cui vengono imbottiti
che hanno proprietà benefiche
e permettono di curare svariate problematiche.
Tuttavia il loro utilizzo è sostanzialmente il medesimo, 
grazie alle proprietà di rilasciare gradualmente
sia il calore che il freddo.


I cuscini più utilizzati 
sono quelli con i noccioli di ciliegio, 
un toccasana per il trattamento dei dolori articolari 
mentre la pula di farro è indicata soprattutto per i bambini 
in quanto favorisce il sonno 
inoltre ha anche piacevoli effetti massaggianti 
apportando benefici alla muscolatura 
e alla colonna vertebrale.



 Anche il sale dell'Himalaya 
con le sue note proprietà disintossicanti 
applicato sulle zone doloranti 
aiuta a dare un immediato sollievo 
sopratutto in caso di contusioni ed ematomi.


A voi la scelta di come meglio utilizzarli!!
Buon fine settimana a tutti,
Gabry


Che dice la pioggerellina di Marzo? 

Che dice la pioggerellina
di marzo, che picchia argentina
sui tegoli vecchi
del tetto, sui bruscoli secchi
dell’orto, sul fico e sul moro
ornati di gèmmule d’oro? 

Passata è l’uggiosa invernata,
passata, passata!
Di fuor dalla nuvola nera,
di fuor dalla nuvola bigia
che in cielo si pigia,
domani uscirà Primavera
guernita di gemme e di gale,
di lucido sole,
di fresche viole,
di primule rosse, di battiti d’ale,
di nidi,
di gridi,
di rondini ed anche
di stelle di mandorlo, bianche...

Che dice la pioggerellina
di marzo, che picchia argentina
sui tegoli vecchi
del tetto, sui bruscoli secchi
dell’orto, sul fico e sul moro
ornati di gèmmule d’oro? 

Ciò canta, ciò dice:
e il cuor che l’ascolta è felice.
Che dice la pioggerellina
di marzo, che picchia argentina
sui tegoli vecchi
del tetto, sui bruscoli secchi
dell’orto

(Angiolo Silvio Novaro)



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...