FOLLOWERS del mio blog

lunedì 28 maggio 2018

Le bomboniere per la Prima Comunione di Sofia

Oggi vi voglio mostrare le bomboniere e i sacchettini
che ho preparato per la comunione di Sofia.
E' vero e non dobbiamo dimenticarlo,
che la Prima Comunione è soprattutto l'incontro con Gesù,
i bambini ricevono per la prima volta l'Eucarestia
ed entrano a pieno titolo nella comunità cattolica,
è un giorno speciale che si ricorderanno negli anni 
ed è giusto quindi renderlo indimenticabile ed unico.


Per la comunione della Sofy volevo qualcosa di speciale, come lei,
abbiamo deciso assieme il colore,
mi sarei aspettata il solito rosa o viola 
mi ha invece stupito con la richiesta del verde,
indovinando tra l'altro la scelta che avrei fatto io,
 molto azzeccata per il tipo di lavoro che avevo in mente.


Il sacchettino è in raso foderato, rifinito con del
pizzo.
Oltre ai classici confetti alla mandorla 
abbiamo aggiunto dei cuoricini al cioccolato dalle varie sfumature di verde.

Ho chiuso i portaconfetti con tre fiocchi di nastro 
in organza quasi trasparente 
che dà alla composizione l'effetto nuvola.


Per finire ho aggiunto una tags personalizzata adatta a lei!




Ora passiamo alle bomboniere...
la scelta non è semplice, 
spesso si ricorrere a degli oggettini di poco prezzo che vengono
buttati dopo pochi giorni.
Per questo abbiamo pensato ad un dolce ricordo:
Dei vasetti di miele personalizzati,
in questo caso del miele con la frutta secca,
una vera delizia!!

Per questa occasione speciale
ho vestito a festa il barattolo
per le bombomiele....
incominciando col creare l'etichetta,
scegliendo una grafica floreale per la cornice
 e trovando il carattere che più si addiceva,
 personalizzandola fino a quando non mi ha soddisfatto.


Per completare ho aggiunto una tags
 da abbinare ad ogni barattolo,
dà un tocco davvero personale.

Infine per la decorazione ho scelto delle
margherite,
sono artificiali ma talmente ben fatte da sembrare vere,
inoltre tutti i colori legano perfettamente tra loro.



La scelta di questo fiore come decorazione
non è stata casuale,
infatti la margherita è un fiore delicato
simbolo di 
purezza, bontà d'animo, candore e innocenza,
tutte doti bellissime e ricercate.

Il candore rappresentato dalle margherite
si riferisce all'infanzia
quando nessun male può turbare l'anima
e la coscienza di un individuo.
 Il bianco esprime la speranza per il futuro
e la fiducia nel prossimo.

Per questo è un fiore indicato
per la Prima Comunione.


Il tocco finale.....
dei cestini contenitori creati con della stuoia.
 Avevo già fatto questi cestini (qui) in precedenza
per un anniversario
ed avevano ottenuto un grosso successo,
Un pensiero davvero esclusivo!


Questa è la bomboniera terminata!
Vi piace il risultato?





Un abbraccio a tutti, Gabry.


Per informazioni contattatemi tramite il numero di contatto
o tramite mail,
sarò felice di accontentarvi!

giovedì 10 maggio 2018

Fiocco nascita: Benvenuto Marzio!

Ad un bambino con un nome così originale...
occorreva un fiocco nascita fuori dal normale!!


Per annunciare il lieto evento
la zia mi ha commissionato un fiocco nascita
 con pupazzo in stile giapponese 
visto che i genitori 
amano questo stile e cultura.


Ed eccolo qui....un piccolo Marzio
con kimono blu elettrico
e il faccino birichino!


Direi che questo è proprio un annuncio nascita
che si distingue da tutti gli altri....
ma d'altra parte a noi creativi
i fiocchi preconfezionati mica ci piacciono!!!


Un abbraccio, Gabry

martedì 24 aprile 2018

Porta lingerie con ricamo.

Bustine porta lingerie dal design retrò 
ispirato al glamour delle dive del cinema.


Un oggetto decorativo per impreziosire un regalo particolare
o semplicemente per custodire un indumento 
a cui teniamo particolarmente.



Ho usato il raso avorio per questo
accessorio che servirà a custodire
una preziosa camicia da notte
ricamata a mano,
un intimo ricordo tramandato
da generazioni.



Ho personalizzato con il nome
e con un corsetto ricamato
rifinito poi con del fine pizzo antico.


Altra bustina, altro corsetto,
anche in  questo caso il pizzo impreziosisce il ricamo.


Ho eseguito uno smerlo per la rifinitura,
si adatta perfettamente allo stile vintage di questi accessori
porta lingerie.




 Un abbraccio a tutti, Gabry.


giovedì 19 aprile 2018

BAVAGLIE con Patente B...Bib

Bus e maggiolino VW sui miei nuovi bavaglini 
realizzati con la tecnica dell'appliqué e del free motion, 
il ricamo a macchina a mano libera.

I soggetti che ho scelto questa volta
sono appunto i mitici mezzi  in voga negli anni 60/70,
i furgoncini e maggiolini della Volkswagen!



 E' un regalino simpatico
e poco impegnativo da portare
alla neo mamma quando la si va a trovare 
dopo la nascita del bambino....
quel pensierino sempre apprezzato
sopratutto se è originale!


 Ed ecco il furgoncino della Volkswagen
quello di  Scooby Doo per intenderci!!
io lo adoro!  


Un bavaglino originale e creativo
che diventa anche un accessorio per i pasti fuori casa...
infatti  le mamme mi dicono 
che è talmente carino che è un peccato sporcarlo!!!!



Ed infine un mio classico ed elaborato bavaglino
con i cupcake....
non smetterei mai di farne!!!!


Tutti i bavaglini sono realizzati in cotone 100%
e imbottiti leggermente,
il retro è in morbido pile o spugna.
Ogni pezzo è personalizzabile ed unico.


Come prima macchina non è niente male vero???

non servono i 18 anni!!!
non serve la patente!!!!
niente benzina e revisione!!!!

.....Che sogno!!!!

Un bacio a tutti, Gabry.



lunedì 2 aprile 2018

Le galline fermaporta



Buona Pasquetta a tutti!!
Per la precisione si chiama il "lunedì dell'Angelo"
ma per tutti è Pasquetta il giorno che segue la Pasqua.
La tradizione lo vuole giorno di gite fuori porta
e dei pic-nic all'aria aperta,
quindi un giretto virtuale nel bosco ci sta, che ne dite?? 

Approfitto anche per mostrarvi i miei lavori Pasquali,
in alternativa al classico uovo di cioccolato
ho preparato tante simpatiche galline,
oggi li vedete in gita fuori porta...
  


Le galline

La mia mamma ha sei galline,
vispe, belle e canterine.
Quando fanno coccodè
c’è un bel’uovo anche per me.
Sei galline e un bel gallo
di colore nero e giallo
che sul far della mattina
fa una belle cantatina.
Con quel canto sveglia presto
l’uomo pigro, l’uomo lesto,
chi lavora e chi va scuola.
Ogni mamma resta sola,
resta sola coi bambini
che son troppo piccolini
per andarsene anche loro
alla scuola del lavoro.

filastrocca popolare



Invece di regalare l'UOVO con la SORPRESA
quest'anno ho preparato la sorpresa con l'uovo
che nella nostra tradizione non può mancare!


Infatti l'uovo è associato alle festività Pasquali 
in quanto simbolo della rinascita,
la schiusa del pulcino
rappresentava simbolicamente la resurrezione di Cristo,
celebrata in primavera.


 Ed ecco la mia chioccia
con i suoi pulcini nati una settimana fa.



Ed ora vi saluto con le foto
scattate oggi  nel bosco....















Un abbraccio, Gabry.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...