GLI AMICI DELLA FINESTRA SUL BOSCO!

mercoledì 9 dicembre 2020

Cestini contenitori, la confezione fa parte del regalo!

E' quasi Natale! 

Ho pensato ad una confezione che diventa parte del regalo,

che unisce utilità e originalità

e rende il dono ancora più speciale!

Ecco alcuni esempi di  

cestini/contenitori portaoggetti

 che certamente saranno riutilizzati

per mantenere ordine in casa,

stanno bene in ogni tipo di ambiente

basta scegliere il cestino giusto!

Sapete come si dice....

Un posto per ogni cosa

ed ogni cosa al suo posto.


Lo puoi donare riempendolo di semplici caramelle

dolcetti  o perchè no

....di biscotti fatti in casa....

Con un  vaso di fiori all'interno

 il cesto diventa un portavasi

...vestito a festa!!



E che ne dite di un bel pezzo di grana padano
e una bottiglia di buon vino....
Qui il cestino diventa 
enogastronomico!!!





Altrimenti....

bagnoschiuma e shampoo

profumatissimi

...ed anche il cestino Spa è fatto!!!!!!






Oli, sali da bagno e

 tante saponette colorate,

bio, provenzali o artigianali.....

abbinato ad un cesto con

delle applicazioni di stampe su stoffa,

lo chiamerei regalo raffinato!



Ma nei cestini con i puttini.....
metterei tanti ma tanti
cioccolatini!!!




Non resta che decidere

quale cestino fa per voi!!


Gabry.





domenica 22 novembre 2020

Le RENNE dolls per un Magico Natale!!!

Si lo so per un MAGICO NATALE

manca la neve

ma anche le RENNE hanno bisogno di un pò di sole....

e se vi state domandando

cosa ci fanno due Renne con il maglione

ed il cappotto di lana

è presto spiegato!

Si sono preparate per

raggiungere il freddo NORD

dove le notti d'inverno sono lunghissime

e la neve è bianchissima,

mi sembra ovvio!!!




Nonostante i tempi siano cambiati
Babbo Natale non ha cambiato mezzo
per consegnare i suo regali!!

Con tutte le letterine che ghi hanno scritto 
vuoi che Conte non faccia un DPCM
SPECIALE
per fare partire una slitta!
 


E non c'è bimbo che la sera della vigilia di Natale
....fosse anche un NATALE datato 2020...
che non prepari un pò di latte e biscotti per il nonnino
ed un pò di fieno e una carota per le affaticate Rennine. 


Le mie Renne adesso sono in viaggio
presto raggiungeranno la loro destinazione....
sono vestite di ROSSO
proprio come vuole la tradizione del NATALE



La sciarpa per proteggersi dal freddo
e le scarpine in pelle perchè il viaggio è proprio lungo lungo!!!




La renna femmina
più vanitosa per natura
ha scelto delle calze a righe in tono con le scarpette




Ha tolto dall'armadio il suo grazioso cappotto
perchè lo sanno tutti
che a Natale
si sfoderano gli abiti migliori!!




Ora ditemi se non sono adorabili!










Potevano mancare le foto nel mio bosco?

certo che no!!

Soprattutto ora che la natura ci dona mille sfumature di colori
e quelle rosse
 si intonano perfettamente!







"La luna sul manto di neve appena caduta
illuminava a giorno ogni cosa
ed io vidi , con mia grande sorpresa,
una slitta in miniatura tirata da otto minuscole renne
e guidata da un piccolo vecchio conducente arzillo e vivace;
capii subito che doveva essere Babbo Natale.



Le renne erano più veloci delle aquile
e lui le incitava chiamandole per nome.
“Dai, Saetta! Dai, Ballerino!
Dai, Rampante e Bizzoso!

Su, Cometa! Su, Cupido! Su, Tuono e Tempesta!
Su in cima al portico e su per la parete!
Dai presto, Muovetevi!”




Leggere come foglie portate da un mulinello di vento,

le renne volarono sul tetto della casa,
trainando la slitta piena di giocattoli.

Udii lo scalpiccio degli zoccoli sul tetto,
non feci in tempo a voltarmi che
Babbo Natale venne giù dal camino con un tonfo."


Le mie Renne naturalmente sono realizzate a mano,

sono alte 50 cm

e stanno in piedi da sole,

  gli arti  si muovono e sono curate nei minimi dettagli

sia quelli che si vedono che

quelli che non si vedono....

perchè tutto deve essere perfetto!!


Le realizzo su richiesta

previa prenotazione.


Un bacio a tutti, Gabry.









martedì 27 ottobre 2020

Set asilo con il Leone

Per il suo set asilo

Michele ha voluto IL LEONE!!!

Se un bimbo deve scegliere un amico 

da portare sempre con sé...

bisogna che questo amico sia fidato non vi pare???



E' FORTE, SAGGIO e CORAGGIOSO
e di questi tempi
che per uscire di casa devi avere una mascherina
e salutare un amico
con un abbraccio spontaneo
è una cosa da evitare....
Agli occhi di un bambino
scegliere come amico
il Re della Foresta
lo aiuterà ad affrontare senza paura
anche queste nuove situazioni.


Per la sacca
anche il tessuto 
 ha i colori della savana 
nella stagione secca
unito all'azzurro
di un cielo limpido.
È un tessuto molto bello,
la parte dei colori è di raso lucido,
la parte neutra con una raffinata spigatura.


Ho accoppiato l'interno del sacchetto
con un cotone a righe.


Il disegno trovato in Pinterest
è stato eseguito con l'appliquè
 e rifinito con il free motion
infine l'ho applicato sul sacchetto
aggiungendo una cornice con il piping spigato.







L'asciugamano con il nome
e l'amico Leoncino...
sempre con la coroncina in testa,
non dimentichiamoci che è un RE!!


Io dico che questo leone dalla criniera rossa 
si intona bene ai colori del bosco....






A presto, Gabri.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...